Porchetto 2023

da | Ott 23, 2023 | Celebrazioni, News, Regate

 

Anche questo anno più di 60 soci si sono trovati in rio Barba Frutariol per premiare i quarti
classificati nella Regata Storica. Il premio, per la prima volta uguale per uomini e donne, è stato un
porchetto arrosto, che da circa venti anni ha sostituito Armandino, l’ultimo porchetto consegnato
vivo.
I premiati sono stati per la categoria uomini su gondolini a due remi: Andrea Ortica e Jacopo
Colombi e per la categoria donne su mascarete a due remi: Luisella Schiavon e Lara Vignotto.
La premiazione è stata aperta dal giornalista e socio Alberto Vitucci che ha sottolineato come, nel
mondo della voga e a Venezia, molte cose stanno oggi cambiando. Non tutte le novità sono
positive, si pensi all’aggravarsi del moto ondoso, ma esistono elementi di ottimismo. Intanto cresce
l’interesse dei giovani per la voga, come si vede anche dai partecipanti alla Storica. Sono infatti
molte le giovani leve, alcune delle quali anche non provenienti dalle storiche famiglie di campioni.
Inoltre un’altra interessante novità, soprattutto come situazione nuova e fino ad ora molto difficile
per la città di Venezia, è costituita dalla volontà di unione di diverse remiere e aggregazioni
nautiche in generale, tra cui la Settemari, nel Gruppo Insieme che vuole combattere il moto ondoso
a vantaggio della salvaguardia della Laguna e della vivibilità di Venezia. Il giornalista ha auspicato
che la voga possa entrare sempre di più nella vita quotidiana dei veneziani per esempio
appoggiandosi alle scuole, come accade per lo sci in località di montagna.
Erano presenti e si sono uniti alle congratulazioni ai premiati il re del remo Palmiro Fongher e
Silvia Scaramuzza, la giovane squerariola, che ha rilevato lo squero Tramontin.
Infine la Presidente ha sottolineato che, pur in un momento difficile per Venezia, l’Associazione
registra un aumento di soci, segno che crescono i veneziani alla ricerca di modi di vita più
sostenibili e di una venezianità più autentica. Ha inoltre messo in evidenza che la Settemari, con la
consegna per la prima volta in questa giornata di un uguale porchetto ai quarti classificati uomini e
donne, premia sicuramente il grande impegno sportivo e umano sostenuto fin qui dalle tante e forti
regatanti.
Sono seguiti i ringraziamenti da parte dei diversi premiati, con particolare soddisfazione di Luisella
e Lara per il porchetto arrosto ricevuto, e quindi applausi per tutti i premiati da parte dei tanti soci
presenti.
La mattina si è conclusa con un succulento pranzo a base di porchetta e dolci veneziani preparati da
alcuni soci, esperti cuochi.

 

Programma per LUGLIO

Martedì 2 ore 18:00 in cantiere
IL TRAMONTO DEL MARTEDÌ
vogatina e aperitivo all’isola di Campalto


Venerdì 5 ore 17.30 in cantiere

FRESCO NOTTURNO
assieme a SILVIA BASALDELLA

e al collettivo musicale Porte ‘Perte


Domenica 14 ore 19.30 in sede

Festeggiamo i 47 anni
della settemari
come da tradizione sotto la pergola


Sabato 20
FESTA DEL REDENTORE
IN BACINO SAN MARCO

Maggiori informazioni e dettagli su tutte le iniziative sono contenuti nelle specifiche comunicazioni inviate ai Soci e agli Amici della Settemari. Scrivici per essere aggiunto alla lista!

La Voga alla veneta

Un’introduzione a come vogare

a cura di Lino Todaro.

Categorie

Seguiteci!

Archivi

Sponsor