Veneziano dell’anno 2019

Agli “angeli dell’acqua” il premio Veneziano dell’anno 2019

 

A rappresentare la «generazione del terzo millennio» 18 giovani, veneziani e non, che dal 12 novembre scorso, assieme ad altri 3mila loro coetanei, si sono mobilitati per aiutare a ‘curare’ le ferite dell’alta marea eccezionale, contribuendo a salvare monumenti, reperti storici, libri antichi e a prendersi cura dei residenti che, nei giorni successivi, si sono trovati in difficoltà.

123