IMG_0008_copia

Cena e coro di Natale

L’Associazione Settemari tra i suoi valori statutari promuove l’amicizia tra i soci e quale migliore occasione vi può essere del festeggiare insieme il Natale.

È quanto hanno fatto numerosissimi soci in una due giorni di festeggiamenti, sabato 15 dicembre con una cena luculliana in sede, seguito dall’allegrissimo scambio dei regali, prova 2e domenica 16 con il concerto corale a San Lazzaro degli Armeni, splendida isola lagunare, eccezionalmente raggiunta non vogando, ma in vaporetto.

Anche quest’anno infatti la Settemari ha organizzato il tradizionale concerto di Natale che ha permesso ai presenti di apprezzare l’interpretazione impeccabile dei brani di un repertorio tradizionale e moderno dei cori dei Cantori Veneziani e delle formazioni inglesi delle ragazze della St. Paul’S girls’ school e dei ragazzi dell’Eton college.

Il coro dei Cantori Veneziani è stato fondato nel 1974 nella nostra città, mentre la Carta di Fondazione del coro dell’Eton college, che appartiene alla prestigiosa istituzione educativa di Berkshire, risale al 1440, durante il regno d’Enrico VI.

“Siamo sempre molto contenti di essere ospitati a San Lazzaro” ha affermato Luisa Vianello, presidente dell’Associazione Settemari, 20181216_150923nel suo discorso di benvenuto prima del concerto di domenica 16 dicembre nella chiesa della Congregazione armena dei Padri Mechitaristi.

Il concerto si è concluso con una interpretazione congiunta dei tre cori della classica canzone di Natale “We wish you to Merry Christmas” e un caloroso ricevimento nel refettorio del monastero.

I membri dei cori inglesi hanno poi visitato la Basilica di San Marco accompagnati dai soci della Settemari e sono stati ospitati per cena nella sede della Associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *